Soggiorno linguistico a Berlino: Storia

ESL - Storia
2009 Il “Berghain”, famosa discoteca di Berlino, viene eletto miglior tecno-club del mondo dalla rivista DJ Magazine, indiscussa autorità nel mondo della club-culture internazionale.

2006 L’orso polare Knut (2006-2011), nato e cresciuto allo Zoo di Berlino, diventa un fenomeno internazionale. L’Italia vince le finali del campionato mondiale FIFA all’Olympic Stadium, dopo che il fantasista del calcio francese Zinedine Zidane viene espulso per aver dato una testata ad un membro della squadra avversaria… l’ultimo suo gesto da calciatore professionista.

1999 Il parlamento tedesco si trasferisce nuovamente da Bonn a Berlino, dove il nuovo Reichstag, completamente restaurato, lo attende con la sua enorme cupola di vetro e acciaio.

1991 Berlino diventa capitale della Germania riunita… e della vita notturna europea. Gruppi di squat e di artisti occupano gli edifici abbandonati.

1989 Cade il Muro di Berlino. Centinaia di migliaia di persone si riversano in strada da entrambi i lati della città, per festeggiare l’incredibile evento storico in corso.

1976 David Bowie si trasferisce a Berlino e condivide un appartamento con Iggy Pop. Gli artisti sono attratti dalla crescente scena musicale tedesca, capeggiata da gruppi come Neu!, Tangerine Dream e Can.
1968 Storica protesta studentesca a Berlino Ovest.

1963 John F. Kennedy tiene uno dei suoi discorsi più memorabili a Berlino Ovest, con la celebre frase “Ich bin ein Berliner”, grande incoraggiamento morale per tutti i berlinesi.

1961 Viene costruito il Muro di Berlino, che divide la città in due. Un tesissimo confronto fra carri armati americani e sovietici, al posto di blocco di Checkpoint Charlie, fa crescere la tensione a Washington e a Mosca.

1953 Gli operai di Berlino Est dichiarano lo sciopero. Mosca invia carri armati in città per reprimere la protesta.

1948 Blocco di Berlino e Ponte aereo per gli aiuti – L’Unione Sovietica blocca gli accessi a Berlino Ovest, tagliando tutti i collegamenti alla città, ma viveri, medicinali e beni di prima necessità vengono trasportati per via aerea.

1945 Alla fine della Seconda Guerra Mondiale in Europa, Berlino viene lasciata in rovine dall’invasione di truppe sovietiche. La città è divisa in 4 settori, posti rispettivamente sotto il controllo americano, britannico, francese e sovietico. Quest’ultimo diventa la capitale della Germania dell’Est.

1936 Giochi olimpici estivi di Berlino. L’Olympiastadion è oggi lo stadio della squadra di calcio Hertha BSC.

1935 Vengono promulgate le leggi di Norimberga, che limitano ufficialmente i diritti degli Ebrei. Molti abitanti di fede ebraica abbandonano Berlino.

1933 Adolf Hitler diventa cancelliere e il Reichstag, sede del parlamento, brucia in circostanze misteriose. Insieme ad Alber Speer, suo architetto di fiducia, Hitler progetta di trasformare Berlino in Germania: la futura capitale del mondo.

1922 La rete ferrovia locale viene elettrificata e diventa la S Bahn.

1920 Berlino si espande e la sua popolazione raggiunge quota 4.000.000. La città conquista un crescente prestigio internazionale per il suo fasto e la sua creatività.

1918 Dopo la fine della Prima Guerra Mondiale, Guglielmo II è costretto ad abdicare. Viene proclamata la Repubblica di Weimar.

1884 Iniziano i lavori di costruzione del Palazzo del Reichstag, sede del parlamento tedesco.

1871 Dopo l’unificazione degli stati tedeschi, Berlino diventa la capitale del nuovo impero.

1810 Viene fondata l’Università di Berlino (oggi Humboldt-Universität).

1806 Truppe francesi marciano dentro Berlino. Alla città viene concesso l’autogoverno.

1788 Inizia la costruzione dell’attuale Porta di Brandeburgo, monumento simbolo della città di Berlino.

1701 Viene incoronato Federico I e commissiona la costruzione del castello di Charlottenburg, nella parte orientale della città. Berlino diventa la capitale del Regno di Prussia.

1671 L’imperatore invita facoltose famiglie ebree austriache e francesi di fede calvinista a stabilirsi a Berlino, seguendo la politica d’immigrazione e di tolleranza religiosa promossa da Federico I.

1647 Viene costruito il grande viale Unter den Linden, con ben 6 file di alberi di tiglio allineati, per un tratto che si estende dal parco di caccia del Tiergarten al Palazzo Reale.

1415 Federico I diventa principe elettore del Margraviato di Brandeburgo – la sua famiglia governerà Berlino fino al 1918.

1307 I villaggi vendici di Berlino e Cölln (oggi conosciuto come Neukölln) si fondono insieme.

1244 Viene fondato il villaggio di Berlino sulle rive del fiume Spree.

983 Gli Slavi rovesciano il dominio dei popoli germanici. Nell’area vige il culto pagano per successivi 150 anni.

948 L’Imperatore Ottone I il Grande conquista il dominio dell’area a favore dei Germani.

720 Due tribù slave s’insediano nel territorio corrispondente all’odierna città di Berlino e, 30 anni più tardi, fondano il villaggio di Spandau sul fiume Havel.

Perché scegliere ESL?

  • Eletta migliore agenzia

    Eletta migliore agenzia

    ESL è stata premiata con un Lifetime Award dopo essere stata nominata per ben 5 volte Migliore Agenzia d’Europa” agli ST Star Awards.

  • Miglior prezzo garantito

    Miglior prezzo garantito

    Se per lo stesso programma doveste trovare un prezzo migliore presso un'altra agenzia, vi rimborseremo la differenza.

  • Servizio gratuito

    Servizio gratuito

    Approfittate dei nostri servizi gratuiti e personalizzati – il 97% dei nostri clienti ci consiglierebbe ad amici e parenti.