Soggiorni linguistici Perù

Le danze sono così numerose che ogni villaggio possiede la propria. A Lima, la capitale, i discendenti degli schiavi hanno inventato il proprio blues. Ed inerpicati sui monti, gli indiani continuano a cantare le melopee degli antichi Inca.

Perù, Incas a parte
Per raccontare l’epopea del Perù, ci vorrebbero biblioteche intere e molto fiato. Comincia innanzitutto in posti come Cuzco, città per eccellenza della civiltà perduta, per la quale vale la pena intraprendere il viaggio. Si estende, questa avventura peruviana, attraverso dei nomi che fanno sognare, come il lago più alto del mondo, il Titicaca, le rocce impervie del Machu Picchu, le linee misteriose del deserto di Nazca o la giungla amazzonica. Difficile fare una scelta quando si entra in Perù, poiché qui si concentra tutto ciò che costituisce la leggenda latino - americana. Il Perù è luogo di ibridazione. Nonostante la rinascita della memoria inca, sulla quale certi politici fondano l’identità nazionale, ognuno qui è più o meno meticcio. Ricordi d’Africa, della colonizzazione, ricordi di passaggi. Per gli appassionati dell’altitudine, la Cordigliera delle Ande offre il terreno di esplorazione più ambìto. A nord, Huaraz svela spazi immacolati dedicati al trekking ma anche la scoperta delle vestigia pre-inca di Chavín de Huántar. È questo il Perù. Trovarsi spaesati nei paesaggi meglio conservati e poi cadere quasi per caso su di un patrimonio umano, un frammento di storia all’aperto. Il Perù, oltre alle sue migliaia di chilometri di coste dorate, si distingue anche per i suoi mercati di stoffe, di gioielli, che animano una vita sociale tra le più pittoresche del continente. C’è una certa nonchalance creola tipica del Perù, un’arte del vivere che lo scrittore Vargas Llosa ha potuto descrivere, e che si crede troppo spesso di poter limitare all’ammaliante flauto di Pan. Al di là dei luoghi comuni, il Perù tocca il visitatore dal primo istante. «Senza di esso il mondo sarebbe povero ed affamato», diceva un viaggiatore dell’inizio del secolo scorso. Certo è che, tra i suoi giganteschi pesci d’acqua dolce, il pisco, il suo elisir locale, ed i suoi frutti succosi, il Perù possiede un buon numero di attrazioni. E non solo culinarie.

Leggi di più

Trovate una città sulla mappa

5 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE ESL – SOGGIORNI LINGUISTICI

  1. Star Agency Europe
  2. ESL ELETTA MIGLIORE AGENZIA IN EUROPA DI SOGGIORNI LINGUISTICI 

    Per la 3a volta, ESL – Soggiorni linguistici è stata premiata come migliore agenzia d’Europa agli STM Awards 2014.

  3. MIGLIOR PREZZO GARANTITO

    Se per lo stesso corso, la stessa scuola e le stesse condizioni trovate prezzi più vantaggiosi in un’altra agenzia di soggiorni linguistici in Svizzera, vi rimborsiamo la differenza.

  4. SERVIZIO GRATUITO E PERSONALIZZATO

    Vi offriamo un’assistenza personalizzata e completamente gratuita in tutte le tappe del vostro soggiorno linguistico.

  5. SODDISFAZIONE DEI CLIENTI

    Nel 2014, il 97% dei nostri studenti ha consigliato ESL – Soggiorni linguistici ai propri amici e parenti. 

  6. QUALITÀ CERTIFICATA

    ESL – Soggiorni linguistici è certificata dagli organismi di controllo di qualità del turismo e dell’istruzione.